Messaggio

Una delle più raffinate tecniche diagnostiche adottata per molte patologie oculari della retina è rappresentata dalla Tomografia a Coerenza Ottica o OCT.

 

L’OCT, senza l’utilizzo di mezzi di contrasto, permette, attraverso l’uso di un raggio laser ad infrarossi assolutamente innocuo, di ricostruire l’anatomia della retina nella regione maculare.

Un computer trasforma le informazioni ottenute in un’immagine su schermo consentendo una sorta di esame istologico “in vivo” della retina.

La tecnologia è arrivata oggi a produrre tomografi di terza generazione con possibilità diagnostiche molto più raffinate e precoci.

(Esame effettuato da Medico Oculista)

torna su