Messaggio

AO Eyewear Sunglass Pilot

AO Eyewear  Sunglass Pilot 


 

1839 -1872
La storia di AO iniziò nel nel 1826, quando William Beecher, si trasferì dal Connecticut a Providence (Rhode Island), dopo aver imparato il mestiere di gioielliere. Fece tale lavoro per 7 anni finchè vide casualmente un paio di occhiali in metallo, di modesta qualità e scomodi da indossare, importati dall’ Inghilterra.
"Posso fare di meglio" disse William Beecher a se stesso ed iniziò a lavorare attorno al progetto di una nuova tipologia di montature per occhiali.
L'industria americana dell’ ottica nacque in quel momento e poco dopo William Beecher
fondò la Società “American Optical”.


original factory_1839_2

L’edificio qui fotografato fu la sede della fabbrica AO Eyewear Inc. dal 1839 al 1872.


 

1900
1905 La Società AO Eyewear Inc. crebbe ad un ritmo esponenziale ad inizio del 20° secolo, e l’attività si ampliò ulteriormente nel 1905 con l’ inaugurazione della filiale di Londra.
Nello stesso anno l’azienda impiegava 2.000 dipendenti e fatturava 1 milione di dollari
Le montature per occhiali laminate in oro ed argento avevano sempre più successo e la produzione divenne 20 volte più grande di quella di 30 anni prima


turnofthecentury125 2

 

1913 inizia la produzione di lenti anti UV con differenti colorazioni per gli occhiali da sole.

 

1917, AO progetta e realizza 8 unità mobili da campo per il montaggio e la riparazione degli occhiali da sole, per sostenere le truppe americane e le forze alleate in Europa durante la prima guerra mondiale. Queste strutture autotrasportate contenevano tutto quanto il necessario
(montature per occhiali, lenti oftalmiche, attrezzature per montare le lenti), per la distribuzione ed il mantenimento degli occhiali da sole alle truppe.
Le montature per occhiali erano di due differenti modelli color metallo “bianco”:
"Liberty" e "Vittoria"
Un record: AO fornì al governo degli Stati Uniti, per lo sforzo bellico ben 2,5 milioni di occhiali!!


pairsofglasses 2

 

1930 AO eyewear Inc. fornì alla U.S Air Force occhiali da aviatore, quali i modelli USAC Goggle Type B-6 e la successiva versione Type B-7. Gli occhiali erano dotati di lenti colorate, tra cui il verde calobar, ambra, fumo (grigio) e lenti chiare.

 

1940 AO Eyewear Inc. iniziò a produrre occhiali da sole con lenti polarizzate, brevettate nel 1937 dall’ Ing. Land (il futuro inventore delle fotocamere a sviluppo istantaneo “Polaroid”), ed offre la stessa tecnologia anche per le lenti da vista su prescrizione
Tale tipologia di lenti era (ed è ancor oggi) particolarmente utile su acqua e neve, per ridurre l’abbagliamento di tutte le superfici riflettenti. Questa tipologia di occhiali diventò estremamente popolare dalla metà del 1980 in poi, quando il pubblico dei consumatori iniziò ad apprezzare i benefici delle lenti polarizzate e l’incredibile miglioramento della visione al mare o nelle attività sportive invernali.

 

1941
Con lo scoppio della seconda guerra mondiale e l’ entrata in guerra degli Stati Uniti (dicembre 1941), AO Eyewear Inc. fece ancora una volta il proprio dovere fornendo nuovi occhiali sviluppati dai proprii laboratori di ricerca. Questo lavoro di sviluppo permise ad AO di fornire al Governo degli Stati Uniti nuovi prodotti tra cui visori per l’aeronautica, occhiali da sole per i piloti e ottiche di precisione per applicazioni militari

 

Tra il 1943 e il 1944 furono prodotti un totale di 10 milioni di montature occhiali, e furono consegnati alle forze armate U.S.A. 5 milioni di paia di occhiali da sole e oltre 6,5 milioni di occhiali da vista, di cui 1,4 milioni su prescrizione medica.

 

Nel 1946, AO Eyewear Inc. e l’intera forza lavoro vennero premiati per il contributo dato allo sforzo bellico con “Army-Navy premium” con la motivazione:
" Come riconoscimento per la loro dedizione alla causa della difesa nazionale".


early sunglasses_2

 

1958 - Oggi
AO eyewear Inc. iniziò a produrre il Goggle Flight 58, ora noto come Sunglass Pilot per l’ Esercito degli Stati Uniti e per l’Aviazione, per fornire ai piloti la massima protezione, alte qualità ottiche e comfort. Da allora, ancor oggi il Sunglass Pilot è prodotto negli stabilimenti AO Eyewear di Southbridge, in Massachusetts.

 

In effetti, il Sunglass Pilot ha avuto l’onore di essere stato il primo occhiali da sole a sbarcare sulla luna indossato dal comandante Neil Armstrong e da tutto l'equipaggio di Apollo 11 nel 1969. Ora si trova esposto nella Smithsonian Air and Space Museum di Washington, DC


neil armstrong

 

Negli anni successivi il Sunglass Pilot è stato indossato dai bikers del film “Easy Rider” come dai piloti della U.S Navy nel film “Top Gun”.

 

Nel settore della moda, le tendenze ed il design occhiali vanno e vengono. Di tanto in tanto uno stile ritornerà per un certo periodo, ma AO Eyewear ritiene di offrire sempre, nei suoi prodotti, linee classiche e stile!



AO Eyewear ritornano da Bovesi Superoptical. Gli occhiali dei piloti americani. Vieni a provarli.


torna su